Le Spiazzette sono un luogo dove il tempo si è fermato. Qui si ritrovano i gusti e i sapori della tradizione, i frutti della terra che sarebbero stati dimenticati.

La Mela Rosa dei Monti Sibillini, le ciliegie corniole e il prugnolo selvatico tornano ad essere conosciute attraverso le confetture e le composte che l’azienda realizza cogliendo personalmente i frutti dagli alberi e nei cespugli dei boschi che lambiscono i frutteti. Una scelta etica, difficile e coraggiosa, ma fatta con il cuore di chi sa che tali prodotti saranno assaggiati ed apprezzati. Le confetture sono realizzate semplicemente con frutta e zucchero, con le ricette di una volta.

Prova la confettura di Mela Rosa dei Monti Sibillini: può essere utilizzata anche per accompagnare carni, formaggi e primi piatti ed è ideale per la colazione.

Le Spiazzette sono anche il luogo della memoria storica. Il nome “Le Spiazzette” deriva, infatti, dalla leggenda che narra la discesa delle fate Sibille per ballare con i giovani del posto. Ballavano nei campi e con le loro danze formavano “gli spiazzi”. Gli occhi dell’azienda non si fermano sui frutteti ma sfuggono verso i monti, i luoghi in cui leggenda, cultura e natura convivono da sempre e creano ogni giorno scenari e misteri diversi.

In c.da Tennacola 2, ad Amandola (FM).

Info: 324 6116115; 0736848373; lespiazzette@yahoo.it

(Letto 103 volte, 1 oggi)